acqua da-perdere

Perdita o corso d’acqua? Il “bene prezioso” a Modica: le manutenzioni

Una manutenzione più volte richiesta dai residenti e mai erogata dal Comune di Modica, utile anche solo a tamponare una perdita d’acqua che da 40 giorni interessa una traversa di via Risorgimento, nel quartiere Sorda.

Un silenzio assordante, quello ottenuto in risposta dall’ente di Palazzo San Domenico, che esaspera i residenti costretti, loro malgrado, a rivolgersi ancora una volta, per ottenere ascolto su un disservizio relativo ad un bene priomario, quale l’acqua, alla nostra emittente tv.

La perdita d’acqua, spiegano i residenti, ha raggiunto livelli ragguardevoli e si è estesa, quasi fosse un piccolo corso d’acqua, anche ad una vicina traversa che conduce alla ex SS 115 dove, anche lì, ed in maniera copiosa, si spreca, sotto gli occhi di tutti, l’acqua pubblica.

Un’esasperazione che spinge i residenti a dirsi persino disponibili a riparare di tasca propria la perdita d’acqua, qualora, con dire sarcastico, l’amministrazione si degnasse almeno di concederci l’autorizzazione ad intervenire su di un’arteria viaria di proprietà comunale.

Lascia un Commento