Carta Chiara, la carta di credito prepagata usa e getta

come funziona carta Chiara
La Carta Chiara è una carta prepagata che funziona come una semplice carta di pagamento, e può essere richiesta sia nella versione usa e getta che ricaricabile.

La Carta Chiara è molto funzionale, sicura e flessibile, e nasce per rispondere alle esigente dei giovani, le famiglie e per tutti coloro desiderano utilizzare modalità di pagamento differenti dal contante. La carta è molto facile da utilizzare, come il contante o una carta di credito. Un altro vantaggio è quello di poterla richiedere anche a nome di un minore, in questo modo è ideale per gli studenti ed i giovani che amano viaggiare.

Il titolare della Carta Chiara potrà scegliere liberamente, quale importo caricare ogni volta e in che modo. Con Carta Chiara infatti, è possibile ricaricare la carta anche solo al momento in cui si desidera utilizzarla. La carta è accettata in Italia e all’estero, permettendo sempre il libero accesso al credito. L’attivazione della prepagata, inoltre, non richiede alcun tipo di apertura di conto corrente.

Inoltre carta Chiara, la carta di credito prepagata usa e getta, è accettata in tutto il mondo, presso tutti i circuiti internazionali Visa Electron e Cirrus-Maestro, permettendo di prelevare contanti presso tutti gli sportelli ATM del circuito. La carta è uno strumento consigliato e sicuro per gli acquisti online, infatti è particolarmente indicata per coloro tendono ad acquistare frequentemente prodotti su internet.

Inoltre, se viene richiesta nella versione usa e getta, verrà applicata la formula “al portatore“, in modo da poterla acquistare e regalare a chi si desidera. Dato che la carta non è legata ad alcun tipo di conto corrente bancario, è totalmente sicura, offrendo anche la possibilità di decidere il credito da avere a disposizione.

Per ricaricare comodamente la carta prepagata basterà recarsi agli sportelli della banca dove è stata attivata o in contanti, presso tutte le filiali della banca, oppure presso gli sportelli automatici che espongono il marchio di QuiMultibanca. La ricarica può essere effettuata anche a distanza, utilizzando il codice numerico associato alla carta, tramite bonifico bancario, oppure tramite ricarica presso tutte le ricevitorie Sisal presenti in Italia.

Per attivare la carta basterà recarsi presso lo sportello di una delle Banche aderenti al servizio, e anche se non si è cliente della Banca, la Carta Chiara verrà rilasciata subito insieme al P.I.N. Successivamente, potrete procedere alla prima ricarica che la Banca effettuerà, senza alcun costo.

Per verificare il saldo della carta, in modo da poter controllare anche gli ultimi movimenti effettuati, basterà inviare un sms al 340/4313535 o telefonare all’ 800.30.10.20. In caso di smarrimento o clonazione della carta, il titolare può chiamare il numero 800 822 056, e richiederne immediatamente il blocco. Allo stesso tempo, il cliente ha la possibilità di chiedere il rimborso dell’importo disponibile al momento della segnalazione.

A supporto della carta vi è l’Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane, che tutelerà i clienti nei sistemi di pagamento, garantendo la piena sicurezza della carta.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*